Una struttura a dimensione familiare
per una residenzialità che ruota intorno ai BISOGNI della PERSONA

Un servizio deve essere rispettoso della specificità sul piano dei bisogni, indotto dalle differenze della storia umana e clinica, dalla condizione del momento e dall’interpretazione soggettiva del nostro essere al mondo” (M. Trabucchi)

Il Centro Servizi “Residenza Anni d’Argento” è di proprietà della Cooperativa Spazio Aperto, che dal 1999 ha adibito la struttura a Centro di Servizi per persone non autosufficienti a minor bisogno assistenziale. Il servizio è infatti autorizzato e accreditato (L.R.22 del 16 agosto 2002).

Situata nel centro storico del Comune di Castelnuovo del Garda, la struttura si trova in Via Gianfilippi n. 1, in prossimità della Strada Statale n° 11, la principale arteria stradale che collega Verona con la sponda est del lago di Garda.

Con una capacità ricettiva di 29 posti, lo scopo del Centro Residenziale è quello di sostenere, promuovere e realizzare percorsi individualizzati di cura per il benessere della persona Il Centro di Servizi “ Residenza Anni D’Argento”, grazie alle dimensioni contenute ed all’ampio giardino circostante, assume una connotazione particolarmente familiare ed accogliente per gli ospiti che vi risiedono, che entrano facilmente a fare parte integrante della struttura.

SCARICA LA CARTA DEI SERVIZI COMPLETA

29
Ospiti
in accoglienza
49
Personale

150
Mq di giardino
12
Attività svolte

Il responsabile della struttura

Responsabile Residenza Anni d'Argento

Dott.ssa Daniela Pisani

Laureata in Scienze dell’Educazione, esperto nei processi formativi, e in Scienze e Tecniche Psicologiche, lavoro in ambito socio-sanitario ed educativo dal 1990.

Faccio parte dello staff di Spazio Aperto dal 2013 in qualità di Responsabile d’Area dei Servizi Residenziali e Semiresidenziali per persone anziane autosufficienti e non autosufficienti e per persone con disagio mentale.

Sono nel Consiglio di Amministrazione dal maggio 2016.

L’AVER CURA di ogni persona crea le possibilità dell’ESSERCI”. (L.Mortari)

Le prestazioni e i servizi erogati

Modalità di accoglienza

In convenzione

Le persone anziane ai fini dell’inserimento,possono presentare la richiesta all’Ufficio di Servizio Sociale Comunale.
Successivamente attraverso una valutazione multidimensionale (Unità Valutativa Multidimensionale U.V.M.D.), che prende in considerazione gli aspetti sanitari, familiari, sociali ed economici del richiedente, assegna un punteggio per l’inserimento nella graduatoria distrettuale.

Attivazione privata

È possibile accedere alla Struttura privatamente, in tal caso, la gestione dei posti disponibili è in carico al Coordinatore della Struttura. 

Richiesta di informazioni

La famiglia o la Persona Anziana interessata all’accoglimento presso la “Residenza Anni d’Argento” può rivolgersi alla Coordinatrice del Servizio Dott.ssa Daniela Pisani, con la quale si potranno condividere richieste, dubbi e suggerimenti durante un colloquio dedicato.

Si potrà in tal modo trovere risposte in merito all’organizzazione del Servizio, ai valori che lo contraddistingono, alle prestazioni erogate, oltre all’informazione sulle rette, sulla personalizzazione dei servizi e la visita alla Struttura.

La presa in carico e l’alleanza strategica con i familiari

L’ingresso in una Struttura Residenziale è un momento delicato sia per la Persona Anziana che per i familiari che si affidano al personale ospitante per la cura del proprio caro: alla fase dell’accoglienza è dedicato un iter completo e approfondito.

La Coordinatrice del Servizio in collaborazione con un’ équipe di professionisti si fa carico di acquisire tutte le informazioni, i bisogni, le potenzialità riguardanti la Persona Anziana, al fine di elaborare al meglio la personalizzazione della presa in carico.

Sempre durante questo momento, la Persona Anziana ed i propri familiari possono venire accompagnati a visitare il Centro Servizi, nuova residenza in cui trascorrere il proprio tempo di vita.

A seguito della presa in carico della Persona Anziana all’interno della Residenza il rapporto tra il personale del Centro di Servizi e la famiglia va ad intensificarsi: a distanza di circa un mese dall’ingresso nella struttura, viene organizzato un ulteriore colloquio che permette lo scambio, la verifica e la condivisione nell’ottica di una costruzione di un rapporto sereno basato sulla fiducia reciproca e sulla collaborazione tra le parti, secondo una modalità espressa con il concetto di alleanza terapeutica, per il raggiungimento di un obiettivo comune che ha come punto focale il Benessere e la Cura della Persona Anziana.

Al fine di creare una rete tra il centro di servizi e il contesto familiare della persona anziana, sono previsti incontri periodici annuali al fine della condivisione del Progetto di Cura.

Le visite dei familiari

Le visite dei familiari in Struttura sono previste nella fascia oraria tra le ore 10.00 e le 12.00; tra le ore 16.00 e le 18.00.  Al di fuori di tali orari, la Casa di Riposo si riserva di consentire altri momenti di visita per esigenze di tipo personale.

Le attività

Dove siamo

Spazio Aperto
Società Cooperativa Sociale Onlus

Via Pietro Vassanelli, 11,
37012 Z.a.i. Festara VR

Per informazioni o per prendere un appuntamento scrivici o chiamaci!

Via Gianfilippi 1 37014 Castelnuovo del Garda (VR) tel. 045/6450269